Sabbiatura, pallinatura, burattatura, superfinitura isotropica, electropolishing sono i nostri processi per una finitura funzionale ed estetica.

Finitura

La rugosità superficiale dei componenti ottenuti con tecnologia Selective Laser Melting dipende da numerose variabili: tipo di materiale, morfologia e granulometria delle polveri, spessore dello strato di fusione, orientamento della superficie rispetto alla piastra di fusione, presenza di strutture di supporto.

Per migliorare la rugosità delle superfici si ricorre a diversi processi e tecnologie di finitura. Queste possono esercitare una semplice azione meccanica, come avviene per la sabbiatura, la burattatura e la pallinatura. Oppure combinano una doppia azione, meccanica e chimica, come nel caso dell’ISF – Isotropic Superfinishing. In base alle specifiche richieste del cliente siamo in grado di scegliere il ciclo di finitura più idoneo, nel rispetto dei vincoli di tempo, costo e qualità.

La sabbiatura e la pallinatura garantiscono una finitura superficiale opaca ed uniforme, con una rugosità nell’intervallo 2,5÷6,0μm Ra.

La vibrofinitura è in grado di generare finiture superficiali di 0,8÷3,2μm Ra, immergendo il componente per circa 48 ore all’interno in un buratto vibrante con media ceramici ed acqua.

Precedente
Successivo

L’Isotropic Superfinishing ISF è uno speciale processo di vibrofinitura accelerato chimicamente e rappresenta l’ideale combinazione di effetti meccanici e chimici, conferendo alle superfici trattate una finitura non-direzionale.
L’ISF avviene alla presenza di una soluzione chimica non tossica a base acqua che altera chimicamente un sottile strato della superficie del componente. L’azione meccanica ed abrasiva dei media ceramici rimuove il suddetto strato, conferendo al componente una rugosità superficiale nell’intervallo 0,2÷0,8μm Ra. Oltre a conferire al componente un aspetto lucido ed uniforme, l’ISF è in grado di migliorare le proprietà dei componenti, aumentandone la resistenza a fatica e alla corrosione.

Nella nostra officina abbiamo a disposizione queste tecnologie per migliorare le proprietà meccaniche e la finitura dei componenti. Inoltre, grazie a partner specializzati, siamo in grado di offrire ulteriori trattamenti specifici per le vostre applicazioni (elettrolucidatura, anodizzazione, cataforesi, vernciatura, etc).

Precedente
Successivo

Additive Manufacturing

Le nostre stampanti 3D convertono i file CAD in componenti di eccellente qualità e precisione, garantendo elevate prestazioni, affidabilità e ripetibilità.

Lavorazioni CNC

L’additive manufacturing e le lavorazioni meccaniche danno il meglio quando combinate insieme in maniera sinergica.